NINE di Rob Marshall – dal 22 al 25 Gennaio

Ecco l’ultimo film di Rob Marshall, regista premio Oscar di Chicago (2002, con Renée Zellweger, Catherine Zeta-Jones, Richard Gere) e Memorie di una geisha (2006, Oscar per la fotografia, la scenografia e i costumi). E’ in programmazione allo Snaporaz di Cattolica da Venerdì 22 a Lunedì 25 Gennaio. Qui trovate gli orari degli spettacoli. come sempre, vi aspettiamo!

Nine è la trasposizione cinematografica dell’omonimo musical di Broadway basato sul film Otto e 1/2 di Federico Fellini.

Trama: NINE è un musical vibrante ed emozionante che racconta la vita del famoso regista Guido Contini (il 2 volte Premio Oscar Daniel Day Lewis) alle prese con uno dei momenti più drammatici della sua ispirazione creativa. A complicare ulteriormente la situazione le numerose e bellissime donne che gli gravitano attorno: la moglie, il premio Oscar Marion Cotillard, l’amante, il premio Oscar Penelope Cruz, la sua musa creativa, il premio Oscar Nicole Kidman, la confidente e collaboratrice, il Premio Oscar Judi Dench, un’avvenente giornalista di moda, Kate Hudson, e la madre, il premio Oscar Sophia Loren.

Da una intervista a Rob Marshall:

Che significato ha per lei Fellini?
Daniel Day-Lewis in una sequenza del film Nine Rob Marshall: Fellini è il maestro di tutti i maestri! E la cosa importantissima che caratterizza la sua opera è il continuo scorrere tra realtà e fantasia, tra realtà e memoria: questo è il motivo per cui è stato bello trasporre in qualche modo il suo lavoro in un musical perché è proprio questa fluidità che permette a un musical di aver successo, perché quando un attore inizia a cantare, gli spettatori di solito si chiedono perché lo stia facendo, invece Fellini consente di fondere questi due mondi ed è stato un grande onore per me avere la possibilità di avere quest’opera come fonte d’ispirazione.

E per gli americani?
Rob Marshall: Ovviamente Fellini è un maestro, ma i giovani non sanno chi sia. Spero che risalgano alla fonte del mio film e lo scoprano.

Che rapporto ha il suo film con Otto e mezzo di Fellini?
Rob Marshall: Nine non è un remake di Otto e mezzo. Un capolavoro come il film di Federico Fellini non può essere rifatto! Il mio punto di partenza è lo spettacolo di Broadway, da cui Nine prende le mosse.