Repliche: Il concerto, Happy family

Ultimo week-end di Agosto, ultimo week-end di repliche allo Snaporaz di Cattolica.

Tra pochissimo torneremo a programmare il cinema di qualità in prima visione, a cominciare dai film presentati alla Mostra del Cinema di Venezia.

Da Venerdì 3 Settembre (da confermare), avremo l’ultima pellicola del pittore cineasta newyorkese Julian Schnabel (Basquiat, Prima che sia notte, Lo scafandro e la farfalla)

MIRAL

in concorso a Venezia, con Willem Dafoe e la star indiana di The Millionaire, Freida Pinto.

Intanto, Venerdì 27 e Sabato 28 Agosto, ultime repliche del film più emozionante della passata stagione cinematografica, IL CONCERTO, di Radu Mihaileanu.

All’epoca di Brežnev, Andreï Filipov è il più grande direttore d’orchestra dell’Unione Sovietica e dirige la celebre Orchestra del Bolshoi. Ma viene licenziato all’apice della gloria quando si rifiuta di separarsi dai suoi musicisti ebrei, tra cui il suo migliore amico Sacha. Trent’anni dopo lavora ancora al Bolchoi, ma…come uomo delle pulizie. Una sera Andreï si trattiene fino a tardi per tirare a lustro l’ufficio del direttore e trova casualmente un fax indirizzato alla direzione del Bolshoi: è del Théâtre du Châtelet che invita l’orchestra ufficiale a suonare a Parigi… All’improvviso, Andreï ha un’idea folle: riunire i suoi vecchi amici musicisti, che come lui vivono facendo umili lavori, e portarli a Parigi, spacciandoli per l’orchestra del Bolshoi. E’ l’occasione tanto attesa da tutti di potersi finalmente prendere una rivalsa…

Domenica 29 e Lunedì 30 Agosto, replichiamo invece la divertente commedia d’autore, HAPPY FAMILY, di Gabriele Salvatores con Fabio de Luigi, Diego Abbatantuono, Fabrizio Bentivoglio e Margherita Buy.

Spettacolo unico ore 21,30.

Da Ottobre riprenderà la rassegna infrasettimanale con il meglio del cinema in seconda visione. Inoltre stiamo preparando, assieme alla Cineteca di Bologna, la rassegna “I segreti del quotidiano – Il cinema di Mike Leigh(Segreti e bugie, Il segreto di Vera Drake, La felicità porta fortuna)