Joy

Questo slideshow richiede JavaScript.

JOY

  • ven 5/2 ore 19:00 e 21:15 DOPPIATO ITALIANO
  • sab 6/2 ore 19:00 e 21:15 DOPP. ITA.
  • dom 7/2 ore 17:00 – 19:15 e 21:30 DOPP. ITA
  • lun 8/2 ore  21:15 DOPP. ITA (ingresso 4 euro)

Un film di David O. Russell. Con Jennifer Lawrence, Robert De Niro, Bradley Cooper, Edgar Ramirez, Diane Ladd. Titolo originale Joy. durata 124 min. – USA 2015

Joy è la storia turbolenta di una donna e della sua famiglia attraverso quattro generazioni: dall’adolescenza alla maturità, fino alla costruzione di un impero imprenditoriale che sopravvive da decenni. Liberamente ispirato alla vita di Joy Mangano, inventrice di prodotti per la casa di enorme successo e star delle televendite americana, Joy ci trasporta nel mondo dell’umile ma travagliata famiglia Mangano e della figlia ribelle che è partita dal nulla per creare un impero. Animata da un forte istinto creativo, ma anche dal desiderio di aiutare le persone intorno a sé, Joy dovrà affrontare il tradimento, l’inganno, la perdita dell’innocenza e le ferite dell’amore prima di trovare la forza ed il coraggio di inseguire i propri sogni. Il risultato è una commedia umana e toccante su una donna alle prese con lo spietato mondo del commercio, col caos della sua famiglia e con i misteri dell’ispirazione creativa. E sulla sua capacità di trovare, in mezzo a tutto ciò, la felicità.

JOY segue nelle orme dei precedenti film di David O. Russell –The Fighter, Il lato positivo – Silver Linings Playbook, American Hustle – L’apparenza inganna –, che in tutto hanno collezionato 25 nomination agli Oscar. C’è un filo rosso che collega tra loro tutti questi film ed i loro indimenticabili personaggi: il desiderio di reinventare se stessi. In JOY, quel tema viene affrontato da una prospettiva nuova: come fa una persona che si trova a vivere in circostanze folli a superare tutti gli ostacoli che le se presentano davanti? Come fa ad affrontare quel doloroso percorso di ricerca interiore che è necessario per trovare le felicità e per dare un senso alla propria vita? Lo stile del film trae ispirazione dallo stile dei melodrammi classici del cinema hollywoodiano, riadattato e rivisitato per la nostra epoca.

Il ruolo di Joy è interpretato dal premio Oscar Jennifer Lawrence (American Hustle – L’apparenza inganna, Il lato positivo – Silver Linings Playbook, la serie Hunger Games), in un ritratto incredibilmente sfaccettato che segue l’evoluzione di Joy da ragazza ribelle piena di sogni a quarantenne di successo in lotta per il proprio onore ed il proprio successo.

da ven 12 febbraio

REMEMBER

Un film di Atom Egoyan. Con Christopher Plummer, Martin Landau, Bruno Ganz, Jürgen Prochnow, Heinz Lieven. Titolo originale Remember. durata 95 min. – Canada, Germania 2015

Remember è la storia ai giorni nostri di Zev, (il premio Oscar Christopher Plummer), che scopre che la guardia nazista che assassinò la sua famiglia circa 70 anni fa vive attualmente in America sotto falso nome. Malgrado le evidenti sfide che la scelta comporta, Zev decide di portare a termine una missione per rendere una giustizia troppo a lungo rimandata ai suoi cari, portandola a compimento con la sua stessa mano ormai tremolante. La sua decisione dà l’avvio a uno straordinario viaggio intercontinentale con conseguenze sorprendenti.

da ven 19 febbraio

IL CASO SPOTLIGHT

Un film di Thomas McCarthy. Con Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams, Liev Schreiber, John Slattery. Titolo originale Spotlight. durata 128 min. – USA 2015

Il caso Spotlight racconta la storia del team di giornalisti investigativi del Boston Globe soprannominato Spotlight, che nel 2002 ha sconvolto la città con le sue rivelazioni sulla copertura sistematica da parte della Chiesa Cattolica degli abusi sessuali commessi su minori da oltre 70 sacerdoti locali, in un’inchiesta premiata col Premio Pulitzer.