Gio.9 Mio Zio + da Ven.10 Fiore

•GIO 9 GIU ore 19.00 MIO ZIO – MON ONCLE (v. italiana)
•GIO 9 GIU ore 21.15 MIO ZIO – MON ONCLE (V.O. francese sottotitoli italiani)
•VEN 10 GIU ore 21.15 FIORE (ingresso under 30 4 euro)
•SAB 11 GIU ore 21.15 FIORE
•DOM 12 GIU ore 18.30 e 21.15 FIORE
•LUN 13 GIU ore 21.15 FIORE (ingresso per tutti 4 euro)

GIOVEDÌ 9 GIUGNO – MIO ZIO / MON ONCLE

Francia | 1958 | Colore | 111’ Regia Jacques Tati.

MonOncleIl film più esilarante e colorato di Jacques Tati, che mette a confronto due mondi completamente diversi: quello iper-moderno della famiglia Arpel, con quello bucolico e popolare di Hulot, zio strampalato e prediletto del piccolo Gerard.

Attraverso una comicità elegante e irresistibile, il regista francese svela le contraddizioni di una società rigida e “di plastica”, e la necessità del gioco come unica via di fuga. Tati definisce il suo stile inconfondibile nella cura maniacale della scenografia e del suono come veri protagonisti della messa in scena.

Uno dei film preferiti in assoluto di David Lynch, film gioiello che posiziona il genio di Tati direttamente tra Charlie Chaplin e Buster Keaton.

DA VENERDÌ 10 GIUGNO: FIORE

Un film di Claudio Giovannesi. Con Daphne Scoccia, Josciua Algeri, Laura Vasiliu, Aniello Arena, Gessica Giulianelli. durata 110 min. – Italia, Francia  2016

Carcere minorile. Daphne, detenuta per rapina, si innamora di Josh, anche lui giovane rapinatore. In carcere i maschi e le femmine non si possono incontrare e l’amore è vietato: la relazione di Daphne e Josh vive solo di sguardi da una cella all’altra, brevi conversazioni attraverso le sbarre e lettere clandestine. Il carcere non è più solo privazione della libertà ma diventa anche mancanza d’amore. FIORE è il racconto del desiderio d’amore di una ragazza adolescente e della forza di un sentimento che infrange ogni legge.