Salotto Snaporaz – sala virtuale dal 13/7 al 19/7: Ancora Un Giorno, Criminali Come Noi, Dio Esiste e Vive a Bruxelles, Quando Eravamo Fratelli

ANCORA UN GIORNO
(originale e doppiato)
Titolo originale Another Day of Life. Durata 86 min. Polonia, Spagna, Germania, Belgio, Ungheria 2018

⇰ dal 13 al 19 luglio ore 15:00

“Make sure they won’t forget us.” Forse è questo l’imperativo che risuona nella mente di Ryszard Kapuściński, giornalista nonché autore del libro che dà il titolo al film. Scritto all’indomani del suo viaggio in Angola nel 1975, nel pieno della Guerra Civile, il reporter polacco vuole essere sicuro che nessuno dimentichi ciò che è successo. Raúl de la Fuente e Damian Nenow recuperano il suo messaggio e lo trasformano con grande audacia in un lungometraggio animato, accompagnato da interviste in liveaction. Presentato al Festival di Cannes, Another Day of Life è più di una fiction, più di un documentario: senza mancare di coinvolgere e stupire, è il resoconto coraggioso di una storia tristemente vera.

CRIMINALI COME NOI
(doppiato)
Titolo originale La Odisea de los Giles. Durata 116 min. Argentina, Spagna 2019

⇰ dal 13 al 19 luglio ore 17:00

Criminali come noi, film diretto da Sebastián Borensztein, è basato sul romanzo “La notte degli eroici perdenti” di Eduardo Sacheri ed è ambientato nel 2001 in una cittadina sperduta nei pressi di Buenos Aires. Racconta la storia di alcuni amici che decidono di raccogliere una somma di denaro, necessaria per acquistare alcuni silos abbandonati così da fondare una cooperativa agricola. Purtroppo, però, la crisi economica incombe e il gruppo viene truffato dal direttore della banca e da un legale e finiscono per perdere tutti i loro soldi, tra cui i pochi risparmi che avevano. Non volendo arrendersi così, decidono di vendicarsi del danno subito, improvvisarsi criminali e “rubare in casa di ladri”…

DIO ESISTE E VIVE A BRUXELLES
(originale e doppiato)
Titolo originale Le Tout Nouveau Testament. Durata 115 min. Belgio, Francia, Lussemburgo 2015

⇰ dal 13 al 19 luglio ore 19:00

Dio esiste e vive a Bruxelles è un film del 2015 diretto da Jaco van Dormael.
La storia racconta la quotidianità di Dio (Benoit Poelvoorde) che, più che un’entità sovrannaturale, è un uomo in carne ed ossa malvagio e torturatore. Egli vive con sua moglie e sua figlia Ea in un piccolo e sporco appartamento della capitale belga, trascorrendo il tempo libero tra birra e sigarette.
Il suo lavoro, invece, consiste nel manipolare le vite degli uomini da un vecchio computer del suo ufficio, a cui è severamente vietato l’accesso. Ea e sua madre, prive di alcun potere decisionale, possono solo guardarlo impotenti mentre si diverte a provocare eventi infausti e uccidere. Tutto cambia quando Ea, stanca dell’ennesimo sopruso, decide di seguire le orme del fratello J.C., l’unico che ha trovato il coraggio di lasciare la casa paterna ed unirsi agli uomini.
Prima di fuggire, però, invia a tutte le persone presenti nell’archivio del padre un SMS che svela la data della loro morte. Tra le strade di Bruxelles c’è ormai il panico: alcuni non vogliono credere alla veridicità di quanto letto, altri si dicono pronti a sfidare la sorte. Ea deve affrettarsi a trovare uno scriba e sei apostoli per scrivere da capo un nuovo testamento biblico…

QUANDO ERAVAMO FRATELLI
(originale e doppiato)
Titolo originale We The Animals. Durata 94 min. USA 2018

⇰ dal 13 al 19 luglio ore 21:00

Tratto dal romanzo d’esordio di Justin Torres, Quando eravamo fratelli ha incantato il Sundance Film Festival. È la storia di Manny, Joel e Jonah, che si fanno largo nell’infanzia e rispondono come possono al precario affetto dei loro genitori: il padre è portoricano, la madre bianca, e il loro amore è di quelli impegnativi, pericolosi, capaci di fare e disfare una famiglia molte volte. La vita in casa è intensa e totalizzante, in un continuo oscillare tra lacrime ed euforia. Mentre Manny e Joel crescendo diventando sempre più simili a loro padre, Jonah, il fratello più giovane, abbraccia un mondo di immaginazione che è solo suo.